store-per-logo

CON LE IMMAGINI [ DAI 3 ANNI ]

Che meraviglia – Modulo 2

MODULO 2

  • Finalità: scoprire il seguito della storia
  • Focus: utilizzare le conoscenze e gli indizi tratti dalle immagini per capire che si tratta della stessa storia e identificarne l’inizio

1 - Ricordare gli indizi del modulo 1

Pag 4, 6, 7, 8, 9,10 (giochi sulla spiaggia)

Mostrare le immagini del primo modulo allinearle e leggere una alla volta le frasi trascritte e chiedere ad un bambino di abbinare ogni frase all’immagine che la rappresenta 

Riprendere le ipotesi che i bambini hanno detto sulla possibile continuazione della storia

Ricordare

2 - Mostrare l'immagine pag 4

Mostrare l’immagine lasciando il tempo ai bambini di osservare attentamente.

Chiedere se si tratta della stessa storia e come fanno a saperlo. Raccogliere le loro giustificazioni e descrizioni dell’immagine 

Definire con i bambini l’enunciato che meglio rappresenta l’immagine.

Descrivere

3 - Ipotizzare

Mostrare il simbolo del punto interrogativo e spiegare: “Ogni volta che lo vedrete vi chiederò di fare delle ipotesi.”

Chiedere ai bambini che cosa pensano di vedere nella prossima immagine che gli verrà proposta

4 - Mostrare l'immagine pag 7

Mostrare l’immagine  7 (non in ordine di sequenza) lasciando il tempo ai bambini di osservare attentamente.

Farla descrivere

Portare l’attenzione dei bambini  sul grafema di movimento  e chiedere loro da dove arriva la pallina

I bambini si rendono conto che le immagini non sono in successione corretta?

5 -Allineare pagina 4 e 7

6 - Mostrare l'immagine pag 6

Procedere con la descrizione e la dettatura dell’enunciato.

7 - Mostrare l'immagine pag 9

Procedere come i punti precedenti e allinearla con le altre.

8 - Mostrare l'immagine pag 8 e 10

Mostrare l’immagine 8 e inseguito 10 procedere nello stesso modo e allinearle.

Chiedere ai bambini “secondo voi quale sarà l’ordine delle immagini?”

Far giustificare ogni proposta di spostamento.

Qual' è l'ordine corretto ?

9 - Leggere ad alta voce gli enunciati

Leggere ad alta voce gli enunciati concordati con il gruppo e farli corrispondere alle immagini 

Riordinare gli enunciati con le immagini

10 - Riformulare

L’insegnante riformula con parole proprie l’evento 

11 - Raccontare

Mostrare il simbolo di un bambino che racconta

Invitare un bambino a raccontare utilizzando le immagini e le parole acquisite il secondo evento chiedendo ai compagni a non interromperlo

L’importanza dei simboli per attivare l’attenzione

Indice

STORIE PER

CON LE PAROLE

Il metodo

Obbiettivi e destinatari

Contributi teorici

Il metodo applicato

Le storie

Percorsi e storie

STORIE PER

CON LE PAROLE

Il metodo

Obbiettivi e destinatari

Contributi teorici

Il metodo applicato

Le storie

Percorsi e storie